Una comunicazione per i nostri clienti ma anche per chi volesse visitare il nostro territorio e soggiornare in un albergo, B&B, casa vacanze o agriturismo: da quest’anno anche il Comune di Siniscola farà pagare la tassa di soggiorno, e la riscossione è demandata a noi gestori di strutture ricettive. Pertanto, al costo della residenza nelle diverse formule (only room, B&B, mezza pensione), verranno aggiunti:
– Campeggi, affittacamere, B&B, Agriturismi e altre categorie Siniscola:
1,00 € al giorno per persona nei mesi di luglio, agosto;
0,60 al giorno per persona nei mesi di aprile, maggio, settembre, ottobre.
1. Sono esenti dal pagamento dell’imposta di soggio
rno: a) gli iscritti all’anagrafe dei residenti del Comune di Siniscola; b) i minori fino al compimento del dodicesimo anno
di età; c) i soggetti che assistono i degenti ricoverati presso strutture sanitarie del territorio e coloro che devono effettuare terapie presso strutture sanitarie site nel
territorio comunale; d) i soggetti che alloggiano in strutture ricettive a seguito di provvedimenti adottati da autorità pubbliche, per fronteggiare situazioni di emergenza
conseguenti ad eventi calamitosi o di natura straordinaria o per finalità di soccorso umanitario; e) gli autisti di pullman e gli accompagnatori turistici che prestano
assistenza a gruppi organizzati di turisti. L’esenzione si applica per ogni autista di pullman e per un accompagnatore ogni venticinque partecipanti; f) il personale dipendente della gestione della struttura ricettiva che ivi svolge attività lavorativa.

I Link alla documentazione sul sito del Comune di Siniscola